Fermo da una vita, il 6 febbraio a Napoli

Pubblicata il giorno 4/02/2014

Fermo da una vita, il 6 febbraio a NapoliGiovedì 6 febbraio alle ore 18.30 il Chiaja Hotel de Charme (Via Chiaia 216, 1° piano) e il Centro di Poesia ospiteranno la presentazione di Fermo da una vita il libro di Luigi Battilo curato da Eduardo Savarese.
Alla presentazione, coordinata da Claudio Finelli, parteciperanno Mario Gelardi (Caracò), Eduardo Savarese (autore della nota al libro) e Luca Trapanese (Presidente “A Ruota Libera Onlus”).
E’ previsto anche un momento di letture a cura di Carlo Caracciolo.
Fermo da una vita è il racconto della malattia come una conquista. La conquista della fede e della percezione di un’umanità possibile. Raccontare la sofferenza solo per conquistare la libertà di uomo e di credente. Così, Luigi Battilo, comincia a raccontare la sua mobilità, la sua malattia. E lo fa muovendosi col pensiero e con l’azione del pensiero. Un percorso molto più faticoso e doloroso della malattia stessa. Eduardo Savarese, amico e scrittore, trascrive questo diario, questo percorso. Lo trascrive in silenzio e in ascolto. E ne rimane dentro, dentro l’estasi che si può raggiungere quando la rivelazione della fede è più forte del dolore fisico. Luigi Battilo non racconta e non ci lascia la malattia, ma ci lascia una preghiera che ha cercato, che ha sposato fino alla fine, trovando la vita stessa. Fermo non come condizione, ma per fede
L’incontro sarà, come di consueto, condito da tè e biscottini.
Ingresso libero.
Per info e prenotazioni :
Claudio Finelli – tel. 349.4784545 – claudiofinelli1@virgilio.it

Blog&News: News

Tags: , , , ,


Privacy Policy