A Natale regala un libro… anzi, no. Regala il tuo cuore!

Pubblicata il giorno 18/12/2014

Domenica 21 dicembre #seguilcuore. A Napoli, nello spazio libri di Healthy, in via Merliani (ex libreria guida) dalle 11 alle 13, gli attori del Nuovo Teatro Sanità e Tina Femiano leggeranno le Favole dell’attesa per i bambini.  Per ogni copia venduta, una copia sarà donata alla ludoteca dell’Ospedale Annunziata di Napoli.

A Natale regala un libro... anzi, no. Regala il tuo cuore!Nel tran tran dello shopping natalizio, un momento per scambiarsi gli auguri, per stare con la propria famiglia e i propri bambini e aderire a un piccolo ambizioso progetto.
Saranno presenti per gli auguri di Natale e per leggere le Favole gli autori. Patrizia Rinaldi, Antonella Ossorio, Bruna Torise, Carmine Luino, Francesco Camardella, Ilaria Urbani, Luca Dalisi, Stefania Sabatino, Lorenzo Ruggiero, Gaia Vittozzi, Cristina Zagaria.

Partecipa al nostro esperimento d’amore: acquistando un libro, porti a casa la tua copia e ci aiuti a regalarne un’altra a un reparto di pediatria di un ospedale italiano.
Un’operazione no profit, che si basa sull’autofinanziamento. Che significa? Significa che gi autori hanno donato racconti e immagini e l’editore si impegna a reinvestire il ricavato della vendita di ogni copia nella pubblicazione di nuovi volumi da distribuire gratuitamente negli ospedali.

Mercoledì scorso, grazie al tennis club Petrarca, sono state consegnate le prime copie all’ospedale Pausillipon e domani, grazie all’aeroporto di Napoli, verranno consegnate al Santobono. Per ogni copia venduta il 21 dicembre, invece, una copia sarà donata alla ludoteca dell’Ospedale Annunziata di Napoli.

A Natale regala un libro... anzi, no. Regala il tuo cuore!Il progetto “Segui il cuore” nasce dal desiderio di Vincenzo Federico, che in una sala d’attesa di chemioterapia, scambiando sms con sua sorella Margherita, esprime un desiderio: “In ospedale ci dovrebbero essere dei libri, per tenere compagnia ai pazienti, aiutarli ad evadere e ad affrontare la malattia con ottimismo”. Dal sogno di Vincenzo nel 2013 è nato Racconti in sala d’attesa, 12 racconti brevi donati a oltre 60 ospedali. E il progetto continua a crescere.
Nel 2014 arriva Favole dell’attesa dedicato ai piccoli lettori: 23 storie illustrate per viaggiare con la fantasia.

Tutte le informazioni e la mappa delle strutture in cui sono presenti i nostri libri sul sito del progetto: www.seguilcuore.koine.us.
Per ricevere informazioni: seguilcuore@koine.us

Blog&News: Homepage,News


Privacy Policy