QUESTA SONO IO. Due drammaturgie di Antonella Questa

Pubblicata il giorno 31/01/2017

QUESTA SONO IO. Due drammaturgie di Antonella QuestaPer la collana Teatri di Carta, curata da Emanuele Tirelli, esce QUESTA SONO IO.

Due drammaturgie di Antonella Questa che raccontano l’animo, il corpo e la vita delle donne in due circostanze differenti, ma reali o potenziali, con un piglio umoristico e amaro.

In Vecchia sarai tu, una donna di ottant’anni si ritrova in ospizio contro la propria volontà. Una caduta, qualche giorno in ospedale, il figlio lontano, una nuora avida, la nipote che non ha mai tempo, quindi la soluzione migliore per tutti: la casa di riposo. Per tutti, ma non per lei, che invece vuole scappare, costi quel che costi. Un viaggio alla scoperta di come tre donne vivono la loro età e l’avanzare inesorabile del tempo.

Svergognata ci racconta invece la storia di Chicca, una donna per bene con una bella casa, un marito, due figli, la filippina… una vita perfetta per lei, fino a quando non scopre che lo smartphone di suo marito contiene messaggi e foto osé di decine di “svergognate”. Tra i consigli delle amiche e i giudizi della madre, Chicca è pronta a tutto pur di riconquistare lo sguardo di lui, ma alla fine sarà proprio lei a guardarsi con occhi nuovi.

Il disegno in copertina è di Michela Muserra.

Il libro è disponibile in libreria e nello shop online di Caracò in formato ebook e cartaceo.

 

Blog&News: Homepage,News


Privacy Policy