Scheda   Nessuno vi farà del male

Titolo: Nessuno vi farà del male

Collana: Teatri di carta

Autore: Mario Gelardi e Fabio Rocco Oliva

Isbn: 9788897567677

Prezzo di copertina: 4,50 euro / eBook: 1,99

Scheda   Nessuno vi farà del male Scheda   Nessuno vi farà del male

 

I edizione maggio 2014
Progetto grafico Carmine Luino
Editing Ileana Bonadies

Scheda   Nessuno vi farà del maleCopertina in alta risoluzione

Sinossi:
Tre fratelli, Anna, Marco e Paolo, tre corpi, la stessa carne e un unico grande male: il mostro spaventoso, la malattia che come un vuoto si spalanca improvviso davanti alle loro fragili vite di giovani, mostrando le fauci, minacciando di inghiottire uno solo di loro. Quel che resta da fare agli altri due, quelli sani, è cercare di riempire quel vuoto che li allontana, ad ogni minuto che passa, dalla vita, tentando tutte le soluzioni possibili per salvare la principessa dal mostro.Nessuno vi farà del male è un viaggio coraggioso dietro le quinte del dolore, alla scoperta di quei sentimenti, di quelle spinte emotive e psicologiche, che spingono gli esseri umani a lottare, a non arrendersi, anche in situazioni di estrema fragilità e di perdita della lucidità e della speranza. Quanta bellezza d’essere può generare la solidarietà tra individui in una situazione disperata?

Biografie degli autori:

Mario Gelardi
Autore e regista teatrale. Tra i suoi lavori l’adattamento teatrale, insieme a Roberto Saviano, di Gomorra. Vincitore del Premio Flaiano con Malamadre, per Caracò ha curato l’antologia La giusta parte. Attualmente è il direttore artistico a Napoli del Nuovo Teatro Sanità.

Fabio Rocco Oliva
Scrittore e critico teatrale. Ha pubblicato vari racconti in antologie e riviste online. Per tre anni caporedattore di Arteatro, collabora con il trimestrale Teatri della diversità dell’Università di Urbino. Per il teatro ha scritto l’opera di satira politica Pinocchio, il sogno del Cavaliere B. (premiata da A. Latella ed E. Moscato al bando di drammaturgia del NTN) e Il salto, sul tema della condizione carceraria in Italia.


Privacy Policy