FERITA DI PAROLE

Il teatro di Oscar De Summa
A cura di Graziano Graziani

Sinossi
Ferita di Parole non è una semplice intervista ma un racconto intimo e fortissimo sull’essere attore e su cosa sia il teatro tra arte e formazione. Oscar De Summa e Graziano Graziani ci regalano in queste pagine un confronto dialettico che unisce vita personale, esperienza, studio del teatro classico, drammi contemporanei e collettivi, trasformando l’atto teatrale in una catalizzazione. Il teatro è energia, scoperta, una rete fittissima di relazioni che lo compongono, luogo non solo dove incontrarsi ma soprattutto luogo in cui abitare e riconoscersi. Nel ripercorrere gli spettacoli, i monologhi e tutti i professionisti con cui De Summa ha collaborato in questi anni da Massimiliano Civica, Danio Manfredini, Ascanio Celestini a Claudio Morganti, per citarne solo alcuni, si arriva ad approfondire le dinamiche che riguardano un’intera generazione che ha fatto del teatro non una professione, né un mero intrattenimento ma un’esperienza che crea un cambiamento nello spettatore.

Lo trovi nel nostro shop online

   




Altri progetti caracò